Il 5 Maggio parte il Giro Italia 2017. Assente Fabio Aru

Il giro d’Italia arriva alla 100esima edizione. Il prossimo 5 Maggio sarà la Sardegna -precisamente Alghero- a dare il via ai 3.572 Km, che i ciclisti percorreranno in 21 tappe, toccando parte d’Italia. Dopo il 1961, 1991 e il 2007, l’isola ospita per la quarta volta la partenza del grande giro Italiano con ben tre tappe. Si parte con la 1°tappa Alghero-Olbia di 203Km, la 2°tappa Olbia -Tortolì di 20Km e infine con la 3°tappa Tortolì-Cagliari di 148 Km, poi si proseguirà per la 4 e 5 tappa in Sicilia. Riconfermata Madrina per la seconda volta la showgirl Cagliaritana Giorgia Palmas, mentre non parteciperà al giro il sardo Fabio Aru della squadra Astana Pro Team, per una brutta caduta durante gli allenamenti.

Fabio Aru ha commentato alla gazzetta dello sport: “Sono molto dispiaciuto e  deluso per quello che è successo: stavo sognando il Giro dalla Sardegna e lo stavo preparando da mesi. Purtroppo, si è verificato l’incidente, che non mi permette di essere al via in condizioni sufficienti e  con grande rammarico, sono costretto a rinunciare “.

Quest’anno fa ritorno al giro dopo otto anni di assenza la maglia Ciclamino -ovvero- la maglia della classifica a punti, originale sia nel colore che dell’azienda leader “Segafredo Zanetti” leader del caffè espresso Italiano.



Tag: Giro Italia, 2017, Sardegna, Fabio Aru