Padula, domenica scorsa la palestra ASD Pegaso al Festival Oriente Napoli

La scorsa domenica un nutrito numero di allievi e amici della palestra ASD Pegaso di Padula, accompagnati dai rispettivi maestri, hanno raggiunto Napoli per il consueto è tradizionale Festival dell'Oriente, dove molte scuole di arti marziali -nazionali e non solo- si sono incontrate per dar vita una giornata teorico-pratica a tutti i visitatori e partecipanti. Nei numerosi padiglioni del polo fieristico della mostra d'oltre mare tantissime persone hanno affollato per visitare l'artigianato la gastronomia nonchè mostre fotografiche e pittoriche, spettacoli, arti marziali, medicine alternative e benessere.
 
La ASD Pegaso del maestro Claudio Ferrigno ha tenuto nel padiglione delle arti marziali una lezione assistito dai suoi allievi sulle applicazioni di difesa personale derivanti dal ju jitsu metodo bianchi, molte le persone incuriosite e interessate alla disciplina, che per l'occasione hanno chiesto informazioni e provate in prima persona alcune tecniche basi. La giornata di domenica 25 settembre -ha affermato il maestro ferrigno- è stata anche un momento di divertimento e istruzione sulle origini delle arti marziali, chiunque accedeva al padiglione delle arti marziali ha potuto apprezzato è ammirare le tre stupende sculture in bronzo raffiguranti rispettivamente Bruce Lee -considerato uno dei più influenti artisti marziali di tutti i tempi- e dei due monaci Shaolinquan -monaci buddisti del Monastero di Shaolin- di Henan Cina.
Dopo l'excursus dimostrativo sulla disciplina è la visita ai padiglioni, la palestra Valdianese ha partecipato -a fine manifestazione- anche al famoso holi festival, il festival dei colori, che si è poi concluso nel gremitissimo piazzale della mostra d'oltremare.
  



Tag: