UN LIBRO A CASA, importante iniziativa culturale del comune di Montesano sulla Marcellana

"UN LIBRO A CASA": una importante iniziativa culturale del Comune di Montesano sulla Marcellana.

Chi può resti a casa! "La lettura è il viaggio di chi non può prendere un treno". NOMI,STORIE, VISSUTI E PERSONE e non numeri! "Un pensiero caro alle persone anziane che insieme agli ammalati sono le fasce più fragili in questa fase. Ai nostri bambini che vivono, forse in maniera strana questa vicenda,che vorrebbero giocare con i loro amichetti e tornare nelle loro Scuole. Ai nostri ragazzi,ai giovani, alle prese con la didattica a distanza,che hanno visto cambiare radicalmente il loro stile di vita!" Cari Cittadini ,scrive in un messaggio di speranza, di forza e di amicizia, il Prof. Giuseppe Rinaldi, Sindaco del Comune di Montesano Sulla Marcellana, Docente di storia e filosofia, è il più giovane Sindaco del Vallo di Diano, stiamo vivendo una situazione particolarmente difficile ma sono certo ne usciremo.

Il Sindaco – docente, proprietario di una biblioteca privata di oltre 4000 titoli, in questo periodo di emergenza oltre a tantissime altre iniziative importanti, ha ideato anche la lettura "UN LIBRO A CASA", un servizio non solo per i giovani ma per tutti i cittadini del paese termale. I libri delle Biblioteche pubbliche e private di Montesano Sulla Marcellana sono a disposizione di chiunque voglia leggerli. Gli interessati possono scrivere una mail a: giusepperinaldi@comune.montesano.sa.it .

Sarà la locale protezione civile, nel rispetto delle priorità istituzionale per le attività che svolgono , a consegnarli nelle abitazioni dei richiedenti. Il delegato alla protezione civile è il consigliere Giuseppe Gallotta che lavora incessantemente. Naturalmente,non solo libri, a Montesano, è partita anche la Spesa sospesa, la catena della solidarietà alimentare grazie ai tanti privati cittadini,sostenuti dal Comune ,il cittadino che va a fare la spesa per se può lasciare prodotti in un apposito carrello in tutti i negozi alimentari di Montesano.

La distribuzione è a cura dei volontari della protezione civile, alle famiglie in stato di disagio. L’iniziativa la spesa sospesa è stata sollecitata dal gruppo di opposizione consiliare nella persona del consigliere Amanda Cozza. Infine, "Grazie alla generosità di Scodinzolando - ha detto il Sindaco Rinaldi - siamo disponibili, sempre con i volontari della protezione civile, a consegnare gratuitamente alimenti per i cani e gatti a coloro che non abbiano la possibilità di reperirli".

© Pietro Cusati - pietrocusati@tiscali.it



Tag: UN LIBRO A CASA, Sindaco Giuseppe Rinaldi, iniziativa culturale, comune, Montesano sulla Marcellana, Salerno, Pietro Cusati