Meteo, temporali per il fine settimana

I prossimi quattro giorni saranno caratterizzati dalla diminuzione della potenza di Scipione che nel corso del fine settimana verrà attaccato dalle correnti atlantiche. Domenica continua l'instabilità pomeridiana che formerà focolai temporaleschi che dalle Alpi si porteranno verso la Pianura Padana. Da lunedì sarà l'arco alpino e in misura minore la Pianura Padana a Nord del Po, ad essere interessato da temporali pomeridiani sparsi. Più sole sul resto delle regioni. Temperature che non subiranno grossi scossoni, con valori più o meno nella norma del periodo, quindi gradevolmente estivi.



Tag: